News

Aggiornamento periodico del DVR – Quando farlo

Il legislatore ha inteso stabilire e fissare con lo stesso art. 29 comma 3 ? il tempo entro il quale deve essere rifatta la valutazione dei rischi una volta che si siano verificate le condizioni sopraindicate, fermo restando che il datore di lavoro deve sempre seguire le modalit? di cui ai commi 1 e 2 dello stesso articolo e cio? adempiere con la? collaborazione del RSPP e del MC e con la consultazione del RLS, nonch? fissare entro quando si ? obbligati alla rielaborazione del DVR.

i termini ad oggi sono dunque

  • entro ?90 giorni dalla data di inizio dell?attivit? dell?azienda per la rielaborazione dello stesso documento
  • con il comma 3 dell?art. 29 ? stato invece stabilito in 30 giorni a partire dalle causali che hanno portato alla rielaborazione medesima.

 



« Torna all'archivio news